Giugno 17, 2024

IMMAGINAPSI ©

by ilcortomaltese©

Cala Luna (Elune)

Cala Luna, che in sardo viene chiamata “Elune”, è delimitata sia a sud che a nord dalla falesia a picco sul mare, che tocca in questa zona circa 300 metri di altezza. Alcune parti della falesia sono chiodate e attirano ogni anno numerosi climbers. Tipica di questa zona è una particolare pietra di natura vulcanica, chiamata ossidiana. Il territorio, comunque, resta per la maggior parte caratterizzato da roccia di natura calcarea, che ben si sposa con la tipica macchia mediterranea che circonda la spiaggia, tratto comune, questo, a tutto il territorio di Baunei. Nell’inverno del 1997 una brutta alluvione si portò via gli oleandri, un tempo tratto caratteristico di Cala Luna; ad oggi, si intravedono spuntare giovani oleandri qua e la, segno che la spiaggia sta riprendendo il suo antico splendore.  Oltre la tipica flora mediterranea, Cala Luna è un punto di particolare interesse anche per la fauna; alzando gli occhi al cielo è infatti possibile avvistare specie rare quali l’aquila reale, il falco pellegrino e il gabbiano corso. In spiaggia non è strano incontrare i cinghiali, che di tanto in tanto fanno visita alle profumate borse frigo di escursionisti e bagnanti.


Perché proprio Cala Luna? Il nome deriva dall’appellativo che le diedero i pastori lo scorso secolo, che raggiungevano la spiaggia a piedi dal piccolo centro abitato di Baunei, passando da Cala Sisine, per un totale di circa otto/nove ore di camminata. Di qui l’appellativo di Cala Luna, era infatti proprio “come andare sulla Luna” (e a quei tempi, sulla Luna, nessuno ci era ancora andato). Durante la metà del novecento, la spiaggia era uno dei centri di maggiore importanza per la raccolta del carbone, prodotto nelle fornace del supramonte di Baunei. In quel periodo, infatti, si ci riferiva alla spiaggia come “Portu ‘Elune”. Questa spiaggia di sabbia bianchissima bagnata da un mare cristallino è incorniciata da una grotta e sembra proprio invitare i visitatori a fotografarla. Questa splendida location è raggiungibile via mare, con un comodo servizio battello, oppure mettendosi alla prova con un trekking impegnativo

You may have missed