Giugno 19, 2024

IMMAGINAPSI ©

by ilcortomaltese©

La capacità di adattamento

Albert Einstein: “La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario”

L’importanza di cambiare

Nel corso della vita a ognuno di noi è capitato di vivere momenti particolari, che ci hanno costretti a modificare i nostri comportamenti e ad affrontare diverse difficoltà dovute alla nostra forza di adattamento. In molti spesso non hanno avuto il tempo di sviluppare i meccanismi di apprendimento fisiologici sociali che questi cambiamenti ci richiedono, rischiando di rimanere impreparati e spiazzati, a volte incapaci di adattarci.

Il concetto di resilienza che ci ha contraddistinto in questo periodo deve essere ripensato in termini attivi e non più passivi. Non dobbiamo più aspettare di adattarci, al contrario abbiamo dovuto lavorare per rigenerare in continuazione i sistemi intorno a noi, con nuove e dinamiche modalità di interazione tra la causa e l’effetto che saranno portate da qualsivoglia evento esterno o interno.

Di fronte alle difficoltà, alle situazioni nuove che ci destabilizzano, per sopravvivere non c’è altra scelta che sviluppare, grazie a quell’intelligenza a cui fa riferimento Albert Einstein in questa citazione, una grande forza di adattamento, che sicuramente ci aiuterà a superare le difficoltà e sicuramente ci potrà tornare utile in futuro, anche per affrontare cambiamenti meno duri.

Albert Einstein, il pensatore 

Sebbene Albert Einstein sia ricordato e riconosciuto per il suo fondamentale contributo alla fisica moderna, non c’è dubbio che egli nutrisse un sincero interesse per la filosofia. Da quando per la prima volta lesse un libro di Kant, Einstein iniziò a mettere nero su bianco le sue riflessioni, dedicandosi in particolar modo alla scrittura di testi filosofici.

Egli non si considerò mai un filosofo nel senso proprio del termine, eppure ancora oggi ci affidiamo alle sue massime, come ci si affida al pensiero di grande saggio dell’antichità.

Il padre della relatività

Albert Einstein è stato uno dei più grandi fisici matematici della storia. Considerato un vero e proprio genio per i suoi importanti e innovativi contributi in diversi campi, Einstein è stato un rivoluzionario nel campo della fisica e della filosofia.

Einstein è stato colui che ha interpretato la realtà in maniera inedita, trovando la famosa e rivoluzionaria formula conosciuta come la “teoria della relatività“. Teoria che gli valse nel 1921 il premio Nobel per la Fisica.

Albert Einstein è stato uno scienziato ed un uomo fuori dagli schemi, noto anche per la sua intelligente ironia, la sua forte curiosità e il suo eclettismo.

Un personaggio che, a fine ‘800, ha messo in crisi il concetto di “unità”, di materia e del mondo stesso.

Albert Einstein ha lasciato molti messaggi per la società del futuro e che ha cercato di offrire un contributo all’umanità attraverso messaggi di pace e di speranza. Proprio come l’aforisma che abbiamo scelto oggi.

da Libreriamo

You may have missed