Giugno 17, 2024

IMMAGINAPSI ©

by ilcortomaltese©

Oltre le Leggi Fisiche

fenomeni parafisici sono eventi che si verificano al di fuori delle leggi fisiche tradizionali e che sfidano la nostra comprensione razionale. Questi fenomeni spesso coinvolgono cambiamenti nel mondo fisico che non possono essere spiegati completamente dalla scienza attuale. Ecco alcuni esempi di fenomeni parafisici:

  1. Levitazione:
    • La levitazione è la capacità di sollevarsi o fluttuare sopra il suolo senza l’uso di supporti fisici.
    • Un esempio di levitazione è quando una persona sembra sollevarsi da sola durante una seduta spiritica o in altre circostanze paranormali.
  1. Poltergeist:
    • Il termine “poltergeist” deriva dal tedesco e significa “spirito chiassoso”.
    • Si riferisce a fenomeni in cui oggetti si muovono, cadono o vengono spostati senza una causa apparente.
    • Ad esempio, oggetti che si spostano da soli in una casa o rumori improvvisi e violenti senza una fonte evidente.
  1. Scrittura diretta:
    • La scrittura diretta è un fenomeno in cui messaggi o disegni compaiono su superfici senza l’intervento di una persona.
    • Ad esempio, durante una seduta spiritica, potrebbero apparire scritte o disegni su una lavagna senza che nessuno li abbia creati fisicamente.
  1. Raps:
    • I raps sono suoni improvvisi e forti che sembrano provenire da nessuna parte.
    • Questi rumori sono spesso associati a presunte comunicazioni con gli spiriti o con il mondo oltre la morte.
  1. Aura:
    • L’aura è un campo energetico che circonda il corpo umano e che alcuni credono possa essere fotografato o percepito.
    • Si ritiene che l’aura rifletta lo stato emotivo e spirituale di una persona.
  1. Telecinesi:
    • La telecinesi è la capacità di spostare oggetti con la mente, senza toccarli fisicamente.
    • Ad esempio, far muovere una sedia o far girare una ruota senza alcun contatto fisico.

In sintesi, i fenomeni parafisici sfidano le leggi della fisica e spesso rimangono inspiegabili, suscitando fascino e mistero

You may have missed